venerdì 5 maggio 2017

Ciclismo, al via centesima edizione Giro d'Italia: 200 paesi connessi

Il Giro d'Italia fa 100. Si parte oggi in Sardegna, con la prima tappa Alghero-Olbia. L'edizione del centenario del Giro d'Italia godrà di una distribuzione televisiva planetaria: saranno 194 i Paesi collegati con la Corsa Rosa tramite 22 diversi network televisivi, 19 dei quali trasmetteranno in diretta. Il
segnale internazionale, si legge sul sito della Rai, prevede una copertura record, con quattro ore e mezza di immagini in diretta prodotte per ogni tappa, più tre magazine settimanali da 52' con gli highlights della corsa. In Italia la Rai, storico host broadcaster dell'evento presente anche per l'edizione numero 100, garantirà alla Corsa Rosa un'esposizione senza precedenti. Il racconto della giornata in rosa inizia con "Villaggio di Partenza" alle 12:20 su Rai Sport +HD, programma di 45' che comprenderà le operazioni di firma dei corridori, le interviste del pre-gara e la stessa partenza della corsa, per cedere il testimone alle 13:05 a "Prima Diretta", con il racconto delle prime immagini live della tappa. Uno dei grandi ritorni è rappresentato da Rai 2, che grazie a un impegno quotidiano di oltre cinque ore trasmetterà lo show "La Grande Corsa" a partire dalle 14:00, per poi ridare spazio al puro racconto sportivo con "Giro in Diretta", dalle 14:45. Le fasi culminanti di ciascuna tappa saranno in onda all'interno di "Giro all'arrivo", dalle 16:15 fino all'orario del traguardo previsto per le 17:15. Subito a ruota, le tradizionali analisi del dopo  gara del Processo alla Tappa con chiusura alle 17:45, ancora "La Grande Corsa" fino alle 18:55 e per chiudere la giornata di Rai 2, gli approfondimenti storici e culturali del "Viaggio nell'Italia del Giro" fino alle 19:30. Dal 5 al 28 maggio, il Giro d’Italia è anche su Eurosport Player


Via: AdnKronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...